SPORT

Tar del Lazio, respinto il ricorso del Venezia: i playout si giocano

Tar del Lazio, respinto il ricorso del Venezia: i playout si giocano

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

stadio-penzo-venezia

Il Tar del Lazio ha respinto in via cautelare il ricorso d’urgenza del Venezia (presentato con rito abbreviato) per ottenere la sospensiva dei playout di Serie B: gli spareggi dunque si giocheranno il 5 e 9 giugno in attesa della udienza e camera di Consiglio fissata per l’11 giugno.

A decidere con decreto monocratico è stata la giudice della sezione prima ter Germana Panzironi, che in via cautelare ha respinto il ricorso e fissato la data della Camera di Consiglio (che si svolgerà lo stesso giorno del procedimento del Foggia, che invece in via cautelare si era visto accogliere il ricorso). Si erano costituiti in giudizio anche Lega B come parte “resistente” e Figc e Foggia come soggetti controinteressati.

Il comunicato sottolinea: “Non si ravvisano le ragioni di estrema gravità ed urgenza per la concessione della misura cautelare monocratica ai sensi dell’art. 56 del c.p.a.; […] nel necessario bilanciamento degli interessi coinvolti, appare preminente l’interesse alla conclusione del campionato al fine di permettere alle parti resistenti di organizzare le prossime stagioni”.

Il decreto odierno si oppone alla richiesta del Venezia che contesta il comunicato della Lega B del 30 maggio, con cui il presidente di Lega Mauro Balata prendeva atto della sentenza Palermo riscrivendo la classifica finale del campionato e fissava le date di disputa dei playout.

LEGGI ANCHE

LUCCHESI: “INCONTRERÒ FOSCHI E ROSSI. NON CI SONO CALCIATORI INCEDIBILI”

GDS – PALERMO, SARÀ RIVOLUZIONE: TANTI ROSANERO CON LA VALIGIA IN MANO

GIAMMARVA: “RICORRERÒ AL CONI. BASTA ACCUSE PLATEALI”

BALATA: “BEL CAMPIONATO, ORA SERVONO REGOLE”

 

L’articolo Tar del Lazio, respinto il ricorso del Venezia: i playout si giocano proviene da Stadionews24.

Webmaster

Giugno 3rd, 2019

No comments

Lascia un commento