Va da una prostituta ma sbaglia indirizzo e si introduce a casa di una donna: rissa sfiorata

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

Sbaglia numero civico e scambia una donna per la prostituta che aveva contattato telefonicamente e con la quale aveva preso appuntamento. Un venticinquenne di Agrigento è stato, suo malgrado, protagonista di un brutto quarto d’ora. Il giovane, quando s’è visto aprire la porta, visto che a farlo era una donna, ha creduto che quella fosse la signora che avrebbe dovuto incontrare.

È entrato dentro casa, senza neanche riflettere, ma è scoppiato il pandemonio. E ad un certo punto è anche intervenuto il marito della donna che ha bloccato il venticinquenne e che ha chiamato il 113. La polizia di Stato, nel tardo pomeriggio di venerdì, dopo aver raccolto l’Sos al 113, secondo quanto racconta il Giornale di Sicilia, è subito intervenuta.

E’ stato necessario un po’ di tempo per comprendere l’equivoco e spiegare la giovane l’erroraccio commesso, spiegazione che già il merito della donna aveva tentato di fare anche se in modo tutt’altro che diplomatico

Lascia un commento