Animatore turistico spacciava droga ai clienti del villaggio, arrestato dai carabinieri

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sciacca, hanno arrestato un giovane di 20 anni originario della provincia di Bari, animatore presso un noto villaggio turistico di Sciacca.

Il giovane oltre ad animare le giornate nella struttura turistica, si occupava anche della vendita di sostanze stupefacenti ai vacanzieri più giovani.

I carabinieri hanno proceduto alla perquisizione della stanza in cui il ragazzo alloggiava nel villaggio turistico e, abilmente celata all’interno dei cassetti, hanno rinvenuto 120 grammi di hashish, 40 grammi di marijuana, un bilancino di precisione ed un coltello ancora intriso della sostanza stupefacente, probabilmente utilizzato per suddividere le dosi, il tutto è stato posto sotto sequestro.

Il giovane animatore, arrestato, dopo le operazioni di rito presso la locale caserma di Sciacca veniva rilasciato su disposizione del magistrato di turno della locale procura della repubblica.

Lascia un commento