Entella, Gozzi: “Caputo? Ormai i contratti sono carta da cesso”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

caputo

Dopo le parole amare espresse nei giorni scorsi, torna a parlare il presidente della Virtus Entella Antonio Gozzi, che dopo aver ormai perso il proprio attaccante di riferimento, Francesco Caputo, lancia un duro attacco al calciomercato, giudicato ormai senza regole.

LUPO: “NAZIONALI? SITUAZIONE ANOMALA E DANNOSA”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Gozzi ha affermato: “Ormai siamo in ostaggio dei chiari di luna dei giocatori. I contratti non valgono e sono diventati asimmetrici: le società costrette a rispettarli in tutto e per tutto, mentre per i calciatori sono carta da cesso, sopratutto quando decidono di cambiare squadra forzando la mano fino ad arrivare a risoluzioni unilaterali”.

Per Gozzi gli sforzi dei club rischiano di diventare inutili e invoca l’intervento delle istituzioni calcistiche: “Un’altra società si carica sulle spalle il grave inadempimento contrattuale operato dal calciatore che alla fine la fa sempre franca senza mai ricevere sanzioni. Bisogna intervenire, servono meccanismi che disincentivino questi comportamenti e una riforma delle regole”.

ZAMPARINI, EMRGENZA NAZIONALI: “RISCHIO CAMPIONATO FALSATO”

Il patron dell’Entella chiede ai colleghi di fare fronte comune sul tema: “A noi è capitato con Caputo, ma non è l’unico caso di questa estate, e secondo me bisogna colpire i giocatori che se rompono un contratto devono restare fermi, inoltre se vale il ragionamento dei calciatori allora noi dovremmo fare lo stesso e se un calciatore non rende secondo le aspettative dovremmo ridurre lo stipendio, non pagarlo o cancellare il contratto”.

“Anche perché – aggiunge – quando un giocatore sigla un accordo pluriennale con un club non ha una pistola puntata alla tempia. Ho avvisato Tommasi dell’Aic e ne ho parlato in questi giorni con altri presidenti: intendo portare all’ordine del giorno questo argomento nella prossima assemblea di Lega. Dobbiamo essere compatti in modo che possa esserci una svolta”.

LEGGI ANCHE:

LO FASO: SE FOSSE LUI IL COLPO IN PIÚ DEL PALERMO?

> GAZZETTA – FLOP STORICO DI ABBONAMENTI

> GDS, MERCATO: NODO RISPOLI

L’articolo Entella, Gozzi: “Caputo? Ormai i contratti sono carta da cesso” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento