Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: ammende per due club

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

Serie B, Serie B pallone, Serie B Kappa, foto pallone Serie B Kappa, pallone Serie B, pallone ufficiale Serie B

Il Giudice Sportivo ha reso note le sue decisioni all’indomani della seconda giornata del campionato di Serie B 2017/2018.

Nessun giocatore squalificato. Da segnalare due ammende per Perugia e Novara. Di seguito ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito ufficiale della Lega di Serie B:

>> EMPOLI, CAPUTO: “A PALERMO VOGLIAMO STUPIRE”
Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. PERUGIA per avere suoi sostenitori, al 32° ed al 37° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco, all’interno dell’area di porta, due petardi che costringevano l’Arbitro a sospendere la gara per alcuni secondi; per aver lanciato, inoltre, tre fumogeni nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 2.500,00: alla Soc. NOVARA per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, rivolto reiteratamente agli Ufficiali di gara epiteti insultanti.
c)ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
OLIVIERI Stefano (Novara): per avere, al 41° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale rivolgendo agli Ufficiali di gara un epiteto insultante.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 500,00
VITRANI Alessandro (Novara): per essere, al 48° del secondo tempo, entrato indebitamente sul terreno di giuoco, tirando con le mani il pallone verso il portiere della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

L’articolo Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: ammende per due club proviene da Stadionews24.

Lascia un commento