Ranking Uefa, Italia al terzo posto: non accadeva dal 2010

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

uefa-logo

L’Italia si prende il terzo posto nel Ranking Uefa. Non accadeva dal 2010. Il Bayern che affonda contro il Psg e il triplo successo delle italiane fanno schizzare la nostra nazione al terzo posto.

L’Italia supera di 0,084 la Germania e sale sul podio. Non succedeva da quando l’Inter vinse la Champions. Buone notizie per le italiane, che in caso mantenessero una delle prima quattro posizioni in classifica fino a fine stagione, il prossimo anno avrebbero diritto a 4 club con accesso diretto alla Champions League, senza dover passare dei preliminari.

Con la recente riforma 4×4, infatti, le regole di accesso alla Champions sono cambiate: una nazione arrivando tra le prime quattro posizioni del Ranking ottiene il diritto che le prime 4 squadre del proprio campionato accedano direttamente alla fase a gironi della massima competizione europea. Se l’Italia scendesse al quinto posto, invece, avrebbe solo due squadra con accesso diretto e una ai preliminari. In questo modo, la Champions alza il proprio livello qualitativo. È probabile, inoltre, che nel triennio 2021-24 ci sia una riforma per la quinta classificata in campionato, portandola alla formula 3+1.

L’articolo Ranking Uefa, Italia al terzo posto: non accadeva dal 2010 proviene da Stadionews24.

Lascia un commento