Ascoli, Maresca: “Contro il Palermo zero rischi. Il primo tempo…”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

Enzo Maresca

Uno sguardo tra passato futuro. Enzo Maresca, vice allenatore dell’Ascoli, commenta il match pareggiato in casa contro il Palermo, tra la soddisfazione di aver giocato al meglio contro una delle big del campionato e la fiducia per le prossime partite.

Intervenuto in conferenza stampa ha affermato: “Abbiamo fatto il miglior primo tempo della stagione contro una squadra che punta al ritorno in A. Il nostro modo di giocare valorizza tanti giocatori e secondo me Favilli è quello cresciuto più di tutti. 

PALERMO, AAA CERCASI: CHI GIOCA CONTRO IL PARMA?

“Nei primi 45 minuti contro il Palermo – aggiunge – siamo stati ottimi. Il primo tiro del Palermo, peraltro, è arrivato al 29′ e il secondo con Rispoli a inizio ripresa. Non abbiamo corso rischi. Ci fanno piacere i complimenti delle altre squadre, ma i punti sono la cosa che serve di più. Da calciatore non sono mai tornato a Salerno e sabato quindi sarà la prima volta”.

Ora testa alla Salernitana: “Di pazienza ce ne servirà molta di più per battere i nostri avversari ma la strada intrapresa è giusta e servirà ancora molto lavoro per migliorarci. Sento sensazioni diverse ma ho ancora voglia di fare punti. Io sono nato a Salerno: da piccolo mi portavano allo stadio, ma non c’è mai stato un avvicinamento professionale fra me e la Salernitana, anche per la fortuna che ho avuto di fare una carriera importante. Qualcosa di simile a quanto successo a Bellusci con la città di Ascoli”.

LEGGI ANCHE

MODENA NEL CAOS, CALIENDO AGGREDITO

>> BRUTTI, SPORCHI E CATTIVI: I ROSANERO POSSONO CRESCERE

L’articolo Ascoli, Maresca: “Contro il Palermo zero rischi. Il primo tempo…” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento