Otto rapine al distributore Eni in via Ernesto Basile, due giovani arrestati

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

La Polizia di Stato questa mattina ha arrestato i palermitani Emanuele Battaglia e Mirco Nascioli, rispettivamente di 23 e 30 anni, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Palermo per avere commesso otto rapine a Palermo.

Battaglia e Nascioli tra il 6 febbraio e il 25 maggio hanno messo a segno i colpi al distributore Eni in via Ernesto Basile.

Sempre all’alba Battaglia a volto coperto si avvicinava all’impiegato del distributore di benzina e armato di pistola si faceva consegnare l’incasso. Nascioli faceva da palo.

Le indagini della squadra mobile grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza e le testimonianze raccolte sono riusciti ad identificare i due rapinatori.

Lascia un commento