Primavera Tim Cup, il Palermo elimina il Benevento: 6 a 3 “pazzo”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

Primavera-logo-01

PALERMO – BENEVENTO:  FINALE 6 – 3  Marcatori: 23′ p.t. A. Gallo (P), 43′ p.t. Cannavò (P), 3′ s.t. Filogamo (B), 17′ s.t. Ronga (B), 33′ s.t. Filogamo (B), 46′ s.t. A. Gallo (P), 6′ p.t.s. Brasile (P), 10′ p.t.s. A.Gallo (P), 10′ s.t.s. Lucera (P)

La coppa Italia Primavera regala una partita pazzesca, piena zeppa di gol, pali, occasioni da gol e con il risultato in altalena fino all’ultimo e con un mattatore indiscusso: Antonino Gallo, autore di tre gol. Il Palermo è passato dal 2 a 0 dell’intervallo al 2 a 3 ma è riuscito ad acciuffare i tempi supplementari nei minuti di recupero, dopo aver sbagliato un rigore con Santoro e avere sfiorato più volte la rete. Nell’over time poi non c’è stata storia anche perché il Benevento era rimasto in dieci per l’espulsione di Parisi e il Palermo avrebbe potuto segnare in almeno altre quattro occasioni.

I rosanero dunque eliminano il Benevento (gara secca) e approdano agli ottavi di finale che si disputeranno in gara secca in trasferta contro la Roma. Il Palermo ha anche riscattato la sconfitta subita in campionato a Benevento.

FINE PARTITA. PALERMO QUALIFICATO

10′ s.t.s.: DILAGA IL PALERMO: Lucera, che ha avuto un impatto devastante sulla gara, segna con un tap in sotto la traversa a porta praticamente vuota.

8′ s.t.s.: Il Palermo ormai padrone del campo, potrebbe segnare ad ogni azione. In pochi minuti prima Lucera, poi Mendola, Silva Marquez e Cannavò hanno avuto l’occasione per segnare ed è stato bravo il portiere avversario.

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

14′ p.t.s.: Occasione per Santoro, innescato da Lucera: il tiro di collo viene parato da Volzone.

10′ p.t.s.: ANCORA PALERMO, ANCORA GALLO: Il mattatore di giornata segna il suo terzo gol personale dopo un’azione strepitosa, palla al piede per oltre 50 metri, scartato anche il portiere e gol a porta vuota.

6′ p.t.s.:  PALERMO DI NUOVO IN VANTAGGIO: Il gol lo segna Brasile che con astuzia e tempismo sfrutta un’opportunità in area dopo una mischia.

SI VA AI SUPPLEMENTARI. Partita entusiasmante e ricca di colpi di scena.

46′ s.t.: PAREGGIA IL PALERMO: Ancora Antonino Gallo che indovina il tiro di sinistro su uno schema di calcio d’angolo

43′ s.t.: PALO DEL PALERMO: Lo colpisce Lucera con un tiro al volo su cross di Silva Marquez a portiere battuto.

42′ s.t.: Brasile, appena entrato, manda fuori in scivolata da buona posizione.brasile neo entrato a due passi dal portiere in scivolata manda a lato

37′ s.t.: IL PALERMO SBAGLIA IL RIGORE: Lo calcia Santoro e Volzone intuisce il tiro alla sua destra.

36′ s.t.: ESPULSO PARISI DEL BENEVENTO

36′ s.t.: RIGORE PER IL PALERMO: Fallo di mano in area di Parisi su una mischia.

33′ s.t.: BENEVENTO IN VANTAGGIO: Ancora Filogamo, nuovamente a tu per tu con Belladonna. Il giocatore campano segna con un bel diagonale sul secondo palo.

23′ s.t.: Solo illusione del gol per il Palermo su un tiro di Cannavò che lambisce il palo alla sinistra di Volzone.

22′ s.t.: Pericoloso il Benevento con Brignola che approfitta di un errore di Mirko Gallo ma la difesa del Palermo riesce a mettere una pezza.

20′ s.t.: Clamorosa occasione per il Palermo: Rizzo, a tu per tu col portiere, sbaglia la scelta e si fa deviare la conclusione dal portiere avversario con i piedi.

17′ s.t.: PAREGGIA IL BENEVENTO: RONGA. L’attaccante, entrato da poco dalla panchina, sfrutta un cross dalla sinistra e segna con una forte conclusione di destro che ha trovato anche una leggera deviazione di un difensore.

3′ s.t.: SEGNA IL BENEVENTO: FILOGAMO: Una verticalizzazione dei campani sorprende la difesa del Palermo, Filogamo a tu per tu con l’incolpevole Belladonna segna comodamente con un preciso sinistro.

FINE PRIMO TEMPO

44′ p.t.: Conclusione pericolosa di Filogamo che con un tiro di destro da fuori area mette i brividi a Belladonna: palla di poco fuori alla destra del portiere rosa.

42′ p.t.: RADDOPPIA IL PALERMO, CANNAVO’: L’attaccante segna con uno splendido colpo di tacco. L’azione era stata impostata da Santoro e rifinita da Rizzo.

31′ p.t.: Primo squillo del Benevento. Conclusione di piatto di Santarpia di poco sul fondo.

28′ p.t.: Rosa vicini al raddoppio. Mansueto, da posizione favorevole, manca di pochissimo la deviaizone di testa su un bel cross di Antonio Gallo

23′ p.t.: PALERMO IN VANTAGGIO, ANTONIO GALLO: Splendido capovolgimento di fronte con lancio di Santoro per Gallo che da posizione defilata trova il varco giusto.

18′ p.t.: Partita “bloccata” e un ammonito per parte: Paula da Silva nel Palermo, Sparandeo nel Benevento.

10′ p.t.: Ancora nessuna azione da gol. Palermo schierato con il 4-3-3, Benevento con il 3-5-2.

11.02: VIA ALLA PARTITA

11.00: Squadre in campo. Palermo in formazione tipo con il classico completo rosanero. Benevento in maglia a strisce giallorosse.

Dopo la sfida giocata alla quarta giornata di campionato (vinta dai campani per 2-1), le formazioni Primavera di Palermo e Benevento si ritrovano l’una contro l’altra, stavolta in Sicilia, nel match valido per i sedicesimi di Coppa Italia.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PALERMO: Belladonna, Mazza (dal 44′ s.t. Sicuro), A. Gallo, M. Gallo, Mansueto (cap.) (dal 39′ s.t. Brasile), Paula Da Silva, Santoro, Mendola, Cannavò, Silva Marques, Rizzo (dal 31′ s.t. Lucera). Allenatore: Giuseppe Scurto. A disposizione: Giappone, Gambino, Romano, De Marino, Tarantino, Calivà, Birligea, Retucci. 

BENEVENTO: Volzone, Giobbe, Parisi, Volpicelli, Sparandeo (cap.), De Caro, Chiacchio, Donnarumma, Filogamo, Santarpia (dal 16′ s.t. Brignola), Scognamiglio (dal 5′ s.t. Ronga). Allenatore: Nicola Romaniello. A disposizione:  Scolavino, Eletto, Ziello, Branchi, Migliarotti, Cavaliere, Rillo, Pinto. 

—-

LE PAGELLE IRONICHE DI AMENTA E FERRARA

PALERMO, INFERMERIA PIENA

LEGGI ANCHE:

GAZZETTA – FATTORE 3: RISVEGLIO PALERMO

TEDINO: “SIAMO SULLA STRADA GIUSTA”

FOTO – NESTOROVSKI: “ORGOGLIOSI DI QUESTI LEONI”

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

LE PAGELLE DI MONASTRA DI CARPI – PALERMO

L’articolo Primavera Tim Cup, il Palermo elimina il Benevento: 6 a 3 “pazzo” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento