Italia – Svezia, i precedenti: gli azzurri possono sorridere

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

Italia, Nazionale italiana, azzurri

Gara da dentro o fuori, per accedere al Mondiale. Questa sera l’Italia non può sbagliare nella gara di ritorno dei playoff contro la Svezia. Gli azzurri, sconfitti all’andata per 1 – 0 (rete di Johansson), possono però contare sul fattore “San Siro” e sui precedenti a favore.

>> ITALIA – SVEZIA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Nei 24 incroci tra la nostra nazionale e gli scandinavi, il tricolore ha trionfato ben 11 volte. Sei pareggi, sette invece le vittorie per la Svezia. Tralasciando la gara di venerdì scorso, l’ultimo scontro tra le due nazionali risaliva all’Europeo del 2016, quando l’Italia vinse contro i gialli (rete di Eder allo scadere) la seconda gara del girone E.

L’ultima sfida all’interno dei confini della nostra nazionale è stata giocata invece al 2009, un’amichevole giocata al “Dino Manuzzi” di Cesena e decisa dalla rete di Giorgio Chiellini.

>> ITALIA FUORI DAL MONDIALE? CI PERDONO TUTTI

In casa, contro la Svezia, l’Italia ha perso solamente una volta. L’ultimo ko risale al 1983, quando gli scandinavi si imposero per 0 – 3 sugli azzurri davanti i 60mila spettatori del San Paolo nella gara valida per le qualificazione agli Europei (girone 5). Per il resto gli azzurri hanno collezionato 7 vittorie e 2 pareggi davanti il proprio pubblico.

L’articolo Italia – Svezia, i precedenti: gli azzurri possono sorridere proviene da Stadionews24.

Lascia un commento