Zamparini: “Fallimento? Sono sereno, mai rubato nulla”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

whatsapp-image-2017-12-12-at-11-31-06

Maurizio Zamparini fa visita al missionario palermitano Biagio Conte, per uno scambio di doni e dei consueti auguri di Natale. Un incontro pieno di sorrisi e carità: “Ogni volta che vengo qui mi commuovo. Trovo l’amore, entro qui addolorato ed esco con una grande forza per andare avanti”, ammette Zamparini. Parole d’affetto per l’opera di Biagio Conte: “Questo è un posto di pace. Aiuterò Biagio anche quando non avrà più il Palermo, la loro è la squadra più bella”.

GUZZETTA: “IL CALCIO A PALERMO NON SPARIRA’”

Il patron rosanero si è soffermato con la stampa a parlare del rischio fallimento per il club rosanero (seconda udienza fissata per sabato 16 dicembre).”Io non ho mai rubato nulla, sono sereno”, assicura Zamparini. “Mi guardo allo specchio e vedo una persona seria. Non voglio parlare di fallimento, leggendo certe notizie la città si fa prendere dalle emozioni degli anni passati. È normale che la gente reagisca così se vai a dire in giro che Zamparini è un deliquente”, sbotta il patron.

CORONADO: “VOGLIO LASCIARE IL SEGNO COME MICCOLI, DYBALA E PASTORE”

“La giustizia trionfa sempre, hanno visto i documenti. Io posso assicurare che non abbiamo mai fatto nulla di male”, afferma.

ZAMPARINI: “A BARI UNA PROVA DI FORZA”

L’articolo Zamparini: “Fallimento? Sono sereno, mai rubato nulla” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento