Bologna, la Roma bussa alla porta per Verdi

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

verdi-jajalo-lo-faso

È Simone Verdi il prezzo pregiato del Bologna. L’attaccante ambidestro dei felsinei non è al momento in vendita, ma al cospetto di un’offerta irrinunciabile potrebbe partire, come ammesso dallo stesso presidente dei rossoblu Saputo. Sul giocatore ci sono già il Napoli (Giuntoli lo ha osservato da vicino in Bologna – Juventus) e l’Inter, più altre squadre europee.

>> COPPA ITALIA: PROGRAMMA E RISULTATI DEGLI OTTAVI

Una fila di squadre su Verdi, alla quale si è aggiunta anche la Roma. Come si legge su Il Corriere dello Sport, il club giallorosso è piombato sull’esterno d’attacco felsineo, anche per le sue doti umane (oltre che calcistiche) per le quali garantisce Federico Di Francesco, figlio del tecnico giallorosso Eusebio e compagno di squadre di Verdi.

>> LAZIO, NIENTE RINNOVO PER DE VRIJ: TRE CLUB DI A SU DI LUI

La Roma è pronta ad investire sul classe ’92 (5 gol in stagione fino ad adesso), a patto che l’affare sia conviente anche considerata la folta abbondanza di scelte in attacco. Monchi valuta l’affare: per il Bologna Verdi vale circa 20 milioni, una cospicua plusvalenza in vista considerando che fu comprato dal Milan per soli 1,5 milioni. Sconti in vista? Quasi impossibili, Verdi ha anche rinnovato il suo contratto fino al 2021.

La Roma osserva, il Bologna spara alto. E l’asta per Verdi sembra essere solamente all’inizio.

LEGGI ANCHE:

SERIE B, IL PROGRAMMA DELLA 20a GIORNATA

L’articolo Bologna, la Roma bussa alla porta per Verdi proviene da Stadionews24.

Lascia un commento