Botti vietati da Palermo a Catania, spettacoli di piazza a numero chiuso: Capodanno blindato in Sicilia (FOTO E VIDEO)

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

Fino al 6 gennaio saranno vietati su tutto il territorio comunale di Palermo accensione, lancio e sparo di fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, bombette e oggetti similari. Lo ha stabilito il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando, con una ordinanza sindacalepubblicata in extremis sul sito istituzionale.

“Ogni anno, a livello nazionale, vi è un numero di infortuni, anche di grave entità, causato dall’uso, sempre più frequente, di petardi, botti e artifici pirotecnici per festeggiare l’arrivo del nuovo anno – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – e sebbene questi prodotti facciano ormai parte di tradizioni e abitudini consolidate, è innegabile che eccessi e uso incauto costituiscano un pericolo per tutti,, oltre che un motivo di stress che il fragore può causare ad anziani, bambini, soggetti cardiopatici e animali domestici. Per tali motivi, – ha aggiunto Orlando – questo provvedimento e necessario al fine di tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana e per gestire le attività di prevenzione e contrasto, anche nelle situazioni in cui si verificano comportamenti che possono
alterare il decoro urbano”.

La violazione dell’Ordinanza comporterà l’applicazione di sanzioni amministrative di importo compreso da € 25 ad € 500, il sequestro del materiale pirotecnico utilizzato o illecitamente detenuto e la successiva confisca, fatte salve, inoltre, eventuali e ulteriori sanzioni penali e amministrative disposte dalla Legge.

“Al di là degli aspetti e dei divieti formali – ha concluso il sindaco – faccio appello a tutti i cittadini perché riconoscano la pericolosità dei ‘botti’ per sé e per gli altri, soprattutto per i più piccoli. Ci sono tanti, più sani e più civili modi per festeggiare il nuovo anno”.

Sarà un Capodanno di diveti un po’ dappertutto. restando a Palermo sarà letteralmente blindato quello di piazza. Tantissime le restrizioni ma su tutte arriva la novità: solo in 7500 potranno accedere a Piazza Politeama per assistere allo spettacolo gratuito di Edoardo Bennato offerto dal Comune. La piazza Ruggero Settimo (questo il vero nome del Politeama) sarà recintata e agli ingressi saranno posti metaldetector. Raggiunto il numero di 7500 non entrerà più nessuno.

I fortunati che arriveanno presto e potranno accedere, però, avranno difficoltà anche a brindare e a scattarsi un selfie per effetto delle tante restrizioni che vanno dal divieto di portare bottiglie in vetro e qualsiasi bevanda alcolica a quello di giungere sul posto con bastoni da selfie che potrebbe essere usati in modo improprio e comunque diventare pericolosi.

Video Marcella Chirchio

Ecco la lista dei venti divieti di Capodanno distribuita dalla polizia di Palermo:

vietato introdurre valigie e trolley; bombolette spray di qualsiasi genere; trombette da stadio; armi, materiale esplosivo, artifizi pirotecnici, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli o altri oggetti da punta o taglio; catene; bevande alcooliche di qualsiasi gradazione; sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile; bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce dl metallo; bastoni per selfie e treppiedi; aste e ombrelli muniti di punta; strumenti musicali; penne e puntatori laser; droni o aeroplani telecomandati; biciclette, skateboard, pattini e overboard; tende e sacchi a pelo.

Neanche a dirlo sarà vietato introdurre qualsiasi oggetto che le forze dell’ordine valuteranno ‘atto a offendere’ e sarà vietato l’ingresso a persona visibiulmente ubriache o sotto l’effetto di stupefacenti. Ma i divieti riguardano anche alcuni comportamenti; sarà vietato: esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite; stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga.

Leggi qui tutte le vie di accesso e di deflusso e le altre disposizioni

Misure di sicurezza decisamente straordinarie e c’è da attendersi tensione agli ingressi della piazza se ben conosciamo i palermitani

Sul frotne dello spettacolo puro cimsarà edoardo bennato (leggi qui tutti i dettagli)

Non sarà diverso nel restod ella sicilia con divieti di usare botti già in vigore da una settimana a Catania. Ecco tutti gli spettacoli in giro per l’isola

Lascia un commento