Neonato muore in ospedale 26 ore dopo la nascita, tragedia all’Ospedale San Antonio Abate

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

Tragedia all’Ospedale San Antonio Abate di Trapani. Questa mattina, intorno alle 8 è deceduto un neonato a 26 ore dalla nascita. La morte è avvenuta nel reparto di ostetricia e ginecologia. Causa della morte una sospetta sepsi neonatale fulminante.

“Il bambino, P.D., era nato dalla signora T.D. con parto naturale senza alcuna complicazione – fanno sapere dall’azienda sanitaria di Trapani – e alla nascita tutti i parametri erano nella norma. Dopo circa sei ore si sono alzati gli indici infettivi ed è intervenuto il neonatologo, praticando subito la terapia antibiotica del caso”.

Nonostante i tentativi di salvarlo e la terapia antibiotica il neonato è spirato alle 8 di questa mattina.

Appresa la notizia il commissario dell’Asp di Trapani Giovanni Bavetta ha annunciato che nominerà subito una commissione interna per verificare se ci siano eventuali responsabilità attribuibili al personale ospedaliero o si sia trattato di una causa fatale di carenza immunologica o di patologie neonatali.

Lascia un commento