Nella camera da letto cocaina e crack, arrestato un uomo a Palermo allo Sperone

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

La Polizia di Stato, ha arrestato Salvatore Freschi, 55 anni palermitano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Commissariato “Brancaccio”, nel corso di controlli dello spaccio di sostanze stupefacenti, in una zona, quella dello “Sperone”, hanno accertato che nello stabile in Passaggio De Felice Giuffrida, vi fosse un sospetto andirivieni di persone.

I poliziotti hanno individuato l’appartamento dal quale proveniva il continuo via vai.

L’uomo non è riuscito a celare nervosismo e agitazione per via della presenza dei poliziotti tanto da indurli ad estendere i controlli all’abitazione ; da qui la costatazione che i sospetti fossero più che fondati. In un mobile della camera da letto gli agenti hanno rinvenuto dei calzini con con alcuni involucri contenenti cocaina ed un bilancino di precisione.

Al termine della perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto circa una settantina di dosi di cocaina e crack per un peso complessivo di quasi 50 granni confezionati e pronti per essere venduti al dettaglio.

Alla luce dei fatti l’uomo è stato accompagnato presso gli uffici del Commissariato per gli accertamenti di rito e successivamente condotto presso la Casa Circondariale Lorusso.

L’articolo Nella camera da letto cocaina e crack, arrestato un uomo a Palermo allo Sperone sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Lascia un commento