La genitorialità nell’adolescenza, giornata di studio all’ospedale Cervello

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

Essere genitori nell’età dell’infanzia e dell’adolescenza per prendersi cura dei bisogni del figlio dal punto di vista fisico e mentale. Saranno i temi di fondo affrontati lunedì 14 maggio nell’aula magna “Vignola” dell’Ospedale Cervello per l’incontro “Fragilità e resilienza della competenza genitoriale nelle condizioni di rischio”.

Un evento organizzato dalla Società italiana di psicologia pediatrica in partnership con l’Azienda Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, con l’Istituto Europeo per il disagio e la prevenzione evolutivo educativa (Iedpe – Palermo) e con il patrocinio scientifico dell’Ordine regionale degli Psicologi, in occasione della 14^ giornata del Bambino, dell’Adolescente e delle Famiglie.

L’evento, che avrà inizio alle 8, vedrà la partecipazione di esperti e medici provenienti da tutta Italia per parlare della “genitorialità” in relazione ai vari aspetti della salute e della medicina. “Una giornata di riflessione sulla competenza genitoriale – sottolinea la professoressa Giovanna Perricone, Presidente della Società Italiana di Psicologia Pediatrica – per evidenziare la sua importanza per lo studio e l’intervento della Psicologia pediatrica. Una competenza, quella genitoriale, che assume il profilo di un fenomeno sociale oltre che costituire ambito privilegiato dell’azione psicologica nell’area Materno-infantile. Tale competenza risulta fondata sul prendersi cura dei bisogni del figlio, a partire da un’analisi della domanda che va contestualizzata rispetto alla specificità della traiettoria evolutiva dei bisogni stessi”.

L’articolo La genitorialità nell’adolescenza, giornata di studio all’ospedale Cervello sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Lascia un commento