Nazionale, Mancini sbarca a Fiumicino: “Felice di tornare in Italia”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

mancini-roberto

Poche parole per confermare quello che ormai si sa da giorni. Roberto Mancini sarà il nuovo CT della nazionale e oggi è sbarcato all’aeroporto di Fiumicino dopo l’addio allo Zenit. Domani la firma sul contratto che lo renderà ufficialmente il tecnico della Nazionale.

LA NUOVA ITALIA DI MANCINI: CI SARÀ BALOTELLI

L’accordo è pronto: due anni di contratto (fino all’Europeo del 2020) con un ingaggio di circa 2 milioni all’anno, che sarà certificato in un incontro in Figc con il commissario Fabbricini. Dopo la firma, la presentazione, poi il 22 maggio il primo ritiro a Coverciano per preparare le prossime tre amichevoli: il 28 maggio Italia-Arabia Saudita a San Gallo, l’1 giugno Francia-Italia a Nizza e il 4 giugno Italia-Olanda a Torino.

CHIELLINI: “LE FINALI PERSE? NOI LE GIOCHIAMO, GLI ALTRI…”

Ai microfoni dei tanti giornalisti presenti solo una breve dichiarazione prima di dirigersi alla propria macchina: “Sono felice di tornare in Italia, vediamo quel che accadrà”. L’avventura del Mancio sulla panchina azzurra sta per cominciare.

LEGGI ANCHE

BENATIA E MATUIDI PROVOCANO: “FUOCHI D’ARTIFICIO ANCHE PER NOI”

SCUDETTI JUVENTUS: SONO 34 o 36?

L’articolo Nazionale, Mancini sbarca a Fiumicino: “Felice di tornare in Italia” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento