Evade dai domiciliari per andare a commettere un furto: arrestato e trasferito in carcere

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: CRONACA

Nel corso della scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Rosolini, impegnati in servizio di perlustrazione sul territorio di competenza, hanno arrestato in flagranza del reato di evasione e furto aggravato Diego Fortezza, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Nel corso del controllo del territorio, infatti, i militari della locale Stazione Carabinieri, arrivati nel centro di Rosolini, per il furto di un cancello di ingresso ad una abitazione, prontamente giunti sul posto hanno notato il Fortezza caricare quanto asportato su un mezzo nella sua disponibilità, pertanto l’uomo è stato dichiarato in stato d’arresto per i reati di evasione e furto aggravato e, al termine delle formalità di rito, portato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria aretusea.

L’articolo Evade dai domiciliari per andare a commettere un furto: arrestato e trasferito in carcere sembra essere il primo su BlogSicilia – Quotidiano di cronaca, politica e costume.

Lascia un commento