“La Brabançonne”: testo e traduzione dell’inno nazionale belga

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

bandiera-belgio

“La Brabançonne” (in francese la “canzone del Brabante”) è l’inno nazionale belga dal 1860, anno in cui il testo originale scritto nel 1830 a Bruxelles dal giovane rivoluzionaro Jenneval (al secolo Alexandre Drechet) venne riscritto da Charles Rogier, mentre nel 1980 venne adottato anche un testo in fiammingo. La musica è del 1830 composta da François Van Campenhout, ma modificata nel corso dei decenni e largamente ispirata alla Marsigliese.

Il testo in francese dell’inno nazionale belga (a seguire la traduzione):

Ô Belgique, ô mère chérie,
À toi nos cœurs, à toi nos bras,
À toi notre sang, ô Patrie!
Nous le jurons tous, tu vivras!

Tu vivras toujours grande et belle
Et ton invincible unité
Aura pour devise immortelle:
Le Roi, la Loi, la Liberté! (ter)

TRADUZIONE

O Belgio, o madre cara,
A te i nostri cuori, a te le nostre braccia,
A te il nostro sangue, o Patria!
Noi lo giuriamo tutti, tu vivrai!
Vivrai sempre grande e bella
E la tua invincibile unità
Avrà per motto immortale:
Il Re, la Legge, la Libertà! (x3)

L’articolo “La Brabançonne”: testo e traduzione dell’inno nazionale belga proviene da Stadionews24.

Lascia un commento