Terremoto Serie B: si torna a 22. La Figc riunita per decidere come

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

serie-b

La decisione del Tar ha provocato un terremoto. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha convocato un summit d’urgenza con gli avvocati della Federazione. I provvedimenti sono direttamente esecutivi, quindi il format della Serie B torna a essere con 22 squadre.

Bisogna decidere le modalità: tre società, infatti, potrebbero essere integrate nel campionato ma quelle richiedenti sono cinque. In primo luogo, però, si decide l’organo competente a giudicare: o si completa la procedura al Collegio di Garanzia del CONI, o agisce la Figc con un atto di autotutela, o si va nuovamente al Tar.

Le società interessate sono Ternana, Catania, Siena, Novara e Pro Vercelli. Il Tar ha esaminato il ricorso e ha sospeso i provvedimenti della Figc che portava la Serie B a 19 squadre. Oltre alla soluzione del cambio di format, rimane aperta anche la strada dei maxi-risarcimenti.

LEGGI ANCHE

CLAMOROSO PALERMO: FOLLIERI SI RITIRA

L’articolo Terremoto Serie B: si torna a 22. La Figc riunita per decidere come proviene da Stadionews24.

Lascia un commento