È morto Romano Fogli. Nel ’64 lo scudetto col Bologna

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

È morto Romano Fogli, l’ex centrocampista del Bologna si è spento all’età di 83 anni. Con i rossoblu vinse lo scudetto del 1964. Nella stagione 1968/1969, con la maglia del Milan vinse inoltre la Coppa dei Campioni e la Coppa Intercontinentale.

Nella sua carriera anche Torino e Catania. Dopo il ritiro ha iniziato ad allenare, accumulando numerose presenze in panchina dalla fine degli anni Settanta fino all’esperienza da vice di Trapattoni alla Fiorentina nella stagione 1998/2000. Il Bologna ha condiviso sui propri profili social un messaggio condoglianze rivolto ai familiari di Fogli.

IL MESSAGGIO DEL BOLOGNA

“All’età di 83 anni è scomparso questa mattina Romano Fogli. Il Bologna piange uno dei suoi simboli più amati: 344 presenze con la nostra maglia – dodicesimo fra tutti -, rossoblù per più di dieci anni dal 1957 al 1968 e poi anche da allenatore, prima fonte arretrata del gioco e al contempo uomo di marcatura e appoggio alla regia di Bulgarelli.

Romano, che ben presto esordì anche in Nazionale, con il Bologna ha vinto la Mitropa 1961 e lo scudetto del 1964, segnando il memorabile gol del vantaggio nello spareggio con l’Inter e armonizzando col suo tocco di palla da artista la poesia dell’undici tricolore che ogni appassionato rossoblù – e non solo – recita con affetto e ammirazione. Continuò poi a vincere titoli, nella seconda parte di carriera, anche con il Milan.

Tutto il Bologna Fc 1909 ricorda con grande commozione l’amico Romano e partecipa al dolore della famiglia”.

 

Photo credit: Facebook Bologna Fc 1909

 

LEGGI ANCHE

PALERMO, OCCASIONE SPRECATA: E IL PRIMO POSTO È GIÀ LONTANO

L’articolo È morto Romano Fogli. Nel ’64 lo scudetto col Bologna proviene da Stadionews24.

Lascia un commento