Mancini: “Con la Svizzera gara difficile. Belotti sta bene e può giocare”

Pubblicato su RADIO ANTENNA BORGETTO in: SPORT

L’Italia torna in campo per una partita più delicata rispetto alle ultime: la sfida contro la Svizzera, decisiva per accedere direttamente al Mondiale in Qatar. Roberto Mancini, commissario tecnico azzurro, presenta la sfida rispondendo alle domande dei giornalisti in conferenza stampa.

“Domani sarà una gara difficile. I ragazzi sono tranquilli, ma concentrati. Sanno che per vincere devono essere sempre al 100% senza pensare a tutte le altre cose che ci sono intorno. Stanno bene”.

Dopo il forfait di Immobile, l’attaccante scelto potrebbe essere Belotti: “Il Gallo l’ho visto bene, fisicamente non sarà al 100% perché viene da un infortunio serio. Magari non ha i novanta minuti, ma se riesce a fare i primi sessanta sarebbe meglio. Ha chance di giocare“.

Oltre all’attaccante della Lazio, tanti infortuni per il ct: “Ci dispiace per Immobile e Chiellini, ma è un po’ per tutte le Nazionali la stessa cosa, gli infortuni possono essere un po’ di più in questa fase. Ma noi siamo in una situazione positiva, sappiamo ciò che siamo come squadra e dobbiamo restare tranquilli”.

Mancini, comunque, tranquillizza l’ambiente: “Io credo che l’ansia non sia giusta prima di una gara. Bisogna essere allegri prima di scendere in campo, perché giocare è la cosa più bella che si possa fare”.

LEGGI ANCHE

GERRARD TORNA IN PREMIER LEAGUE

 

L’articolo Mancini: “Con la Svizzera gara difficile. Belotti sta bene e può giocare” proviene da Stadionews24.

Lascia un commento